fbpx

Mali, attacco a resort di lusso frequentato da turisti: vittime

Print Friendly, PDF & Email

Ci sarebbero almeno due vittime e alcuni ostaggi nel resort Le Campement a Dougourakoro, la località a est della capitale del Mali Bamako, presa d’attacco oggi da un gruppo di sospetti jihadisti. Nel lodge, che è stato isolato, è in corso un blitz dell’esercito maliano e delle forze antiterrorismo francesi. Secondo il portavoce del ministero della Sicurezza Baba Cisse, “la situazione è sotto controllo”.

A quanto riferito dal governo del Mali, alcuni uomini armati hanno fatto irruzione nella struttura, un resort di lusso molto frequentato da turisti occidentali. Testimoni ospitati in strutture vicine hanno riferito di aver sentito degli spari e di aver visto un’alta colonna di fumo salire dal lodge. Tutta la zona è sigillata.

Non è la prima volta che si registra un simile attacco a Bamako. Il 20 novembre 2015, una ventina di persone vennero uccise al Radisson Blu Hotel, uno dei più esclusivi della capitale del Mali. Qualche settimana prima, nel marzo 2015, in un attacco a un ristorante, erano rimaste uccise cinque persone, tra cui due occidentali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2017/06/18/mali-attacco-a-resort-di-lusso-frequentato-da-turisti-vittime
Twitter