CronacaItaliani nel mondo

Migranti: “Situazione fuori controllo, il flusso di arrivi è inarrestabile” 

“Ormai gli arrivi dei migranti sulle coste italiane non rappresentano più una notizia: ogni giorno si sente parlare dello sbarco di 500, 1000 o 2000 migranti, e il flusso appare davvero inarrestabile.
Anche oggi arriveranno altri 267 migranti a Pozzallo, in provincia di Ragusa, dove l’approdo della nave Aquarius è previsto per il primo pomeriggio. Di questo passo, entro la fine dell’anno si giungerà alla cifra astronomica di 200mila migranti sbarcati in Italia in un solo anno (in sei mesi sono stati più di 65mila), e a fronte dei nuovi arrivi le soluzioni per contrastare il problema sembrano davvero poche. Secondo Gentiloni, sul tema dei migranti l’Italia può ritenersi addirittura “soddisfatta”, dimostrando ancora una volta di non aver ben chiara la situazione reale del Paese.
Le misure da adottare immediatamente sono quelle suggerite da Antonio Tajani: più cooperazione tra Stati, più investimenti in Africa, una maggior collaborazione nell’attuazione di una strategia europea per la risoluzione definitiva del fenomeno degli sbarchi incontrollati”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE