Attualità

A bordo dell’Amerigo Vespucci. video

 

Oltreoceano sulla scia di Cristoforo Colombo. L“Amerigo Vespucci”, la nave più bella del mondo, prende il largo e solo con la forza del vento e delle vele affronterà le sfide e le insidie dell’Atlantico. Salperà il 19 aprile dalla Spezia per tornare negli Usa e in Canada. A bordo della nave più di 250 uomini di equipaggio. Sarà il capitano di vascello Angelo Patruno, barese, classe 1967 il comandante che riporterà la nave simbolo della Marina militare negli Stati Uniti dopo 16 anni di assenza. Costruito e allestito nel cantiere navale di Castellammare di Stabia, il Vespucci è stato varato il 22 febbraio 1931. E’ equipaggiato con motore elettrico ausiliario. Con i suoi tre alberi di trinchetto, di maestra e di mezzana, tutti dotati di pennoni e vele quadre, resta l’imbarcazione più affascinante in servizio presso una forza armata. Essa svolge infatti attività di nave scuola per gli allievi della 1a classe dell’Accademia Navale.

La campagna d’istruzione 2017 è stata presentata a Civitavecchia, proprio a bordo del veliero, dal Capo di Stato Maggiore della difesa Claudio Graziano e dal Capo di Stato Maggiore della Marina Valter Girardelli. E’ stata l’occasione per aprirla al pubblico e renderla visitabile.

Nave Vespucci rientrerà il 23 settembre. Non prima di aver ormeggiato oltre che in Usa e Canada anche in Portogallo, a Bermuda, in Spagna

Attualmente si trova in Canada con il Presidente Mattarella .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE