fbpx

Sa.Fi.Ter. Film Festival Internazionale del Cortometraggio

Print Friendly, PDF & Email

BARI – Dopo la tre giorni di San Severo, il Sa.Fi.Ter. Film Festival Internazionale del Cortometraggio si trasferisce a Bari, dove il Multicinema Galleria ospiterà domenica 2 e lunedì 3 luglio la kermesse itinerante diretta da Romeo Conte, con ospiti, eventi e proiezioni.
Partner del Sa.Fi.Ter. per la realizzazione della tappa di Bari è la Fondazione Nikolaos, che  fin dalla sua costituzione nel 2009, si pone come un ponte culturale tra la città di Bari –e l’intera regione Puglia– e il panorama internazionale, dal punto di vista istituzionale, sociale e artistico. Motore di tutte le sue attività è la volontà di rendere la terra pugliese un appetibile palcoscenico internazionale per la promozione delle idee e delle risorse del territorio.
Due le sezioni in concorso protagoniste a Bari: Corti Puglia presieduta da Neri Parenti, riservata a registi pugliesi e Mondo Corto, dedicata ai cortometraggi internazionali.

Di seguito il programma della giornata di LUNEDÌ 3 LUGLIO.

Sarà la città di Bari il palcoscenico scelto dal Festival per premiare il cantante Leonardo Lamacchia, reduce dalla recente partecipazione a Sanremo Giovani 2017. Sul palco a ritirare un premio alla carriera anche all’ex calciatore Lorenzo Amoruso.

Proiezioni

ore 18.00 – PROIEZIONE CORTOMETRAGGI IN CONCORSO SEZIONE MONDO CORTO 

OUT OF ORDER (Spagna, 2016, 7’) di Ivan Sainz-Pardo e HerminioCardiel
In una notte tutto può cambiare…

NO SMOKING (Sri Lanka/ Australia, 2016, 11’36’’) di Niranga Nero
Un viaggiatore entra in un motel e vìola una delle ferree regole della struttura con conseguenze inaspettate.

FAMILY ON BOARD (USA, 2015, 15’) di George Pogatsia
Sulla via per la prigione, Mike Petito riflette sulla sua vita.

LES MISERABLES (Francia, 2017, 15’) di Ladj Ly
Con un’arma alla cintura e un manganello in mano, Pento, raggiunge la squadra anticrimine di Seine-Saint-Denis e insieme ai colleghi sviluppa una strategia inconsueta.

THE PIT (Germania, 2016, 13’36’’) di Kari Hennig
Germania, 1941: due fratelli danno la caccia ad un ragazzo ebreo, quando alla fine lo intrappolano in una fossa nella foresta vicina.

A NEW HOME (Lituania, 2016, 15’) di Ziga Virc
Qual è il pericolo maggiore per l’Europa: la crisi dei confini o la propria paranoia e paura?

STILL (Francia, 2017, 6’40’’) di Adrien Boublil
Il tempo si ferma quando un poliziotto commette un errore irreversibile. Dovrà ora affrontare le sue vittime prima che ne derivino gravi conseguenze.

ore 21.00 PROIEZIONE FILM FUORI CONCORSO

PIUMA (Italia, 2016, 98’) di Roan Johnson
con Luigi Fedele, Blu Yoshimi, Michela Cescon, Sergio Pierattini, Francesco Colella, Brando Pacitto, Francesca Antonelli, Massimo Reale
Seguirà incontro con autori e protagonisti
Ferro e Cate, due ragazzi come tanti ai giorni nostri. Una gravidanza inattesa e il mondo che inizia ad andare contromano. La famiglia, accogliente e normale del ribelle Ferro, sgangherata e fuori dagli schemi della più assennata Cate; la scuola, i fatidici esami di maturità; gli amici, che sì, li capiscono, ma devono partire per il viaggio organizzato dopo gli esami; il lavoro, che non c’è. Tra tentennamenti e salti nel buio, prese di responsabilità e bagni di incoscienza, i due protagonisti attraverseranno i nove mesi più emozionanti e complicati della loro vita, cercando di non perdere la loro purezza e quello sguardo poetico che li rende così speciali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2017/07/02/sa-fi-ter-film-festival-internazionale-del-cortometraggio
Twitter