Estero

Isis: il Libano dichiara cessate il fuoco unilaterale

L’INIZIATIVA SEGUITA DA HEZBOLLAH ED ESERCITO SIRIANO

L’esercito libanese ha dichiarato il cessate-il-fuoco unilaterale conto l’Isis al confine con la Siria nel nordest del Paese.

L’esercito libanese ha dichiarato il cessate-il-fuoco unilaterale conto l’Isis al confine con la Siria nel nordest del Paese: lo riporta l’emittente al Jazeera. Il cessate-il-fuoco e’ entrato in vigore oggi alle 7:00 ora locale (le 6:00 in Italia) e servira’ a Beirut per stabilire il destino di nove soldati libanesi attualmente prigionieri dell’Isis, ha reso noto l’esercito in un comunicato. Subito dopo l’iniziativa del Libano, anche il gruppo Hezbollah e l’esercito siriano hanno annunciato il cessate-il-fuoco contro l’Isis.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE