fbpx

Pubblicato a cura del Premio Taranto “Scritti d’inverno” di Marina Minet

Print Friendly, PDF & Email

E’ uscito in questi giorni l’ultimo libro della scrittrice sarda “Scritti d’inverno”. Un titolo elegante  e raffinato, suggestivo e poetico, che si accinge ad aprire questa nuova raccolta, che si compone di 38 testi poetici divisi in tre sezioni tematiche: Dialogo alla terra, Il vero e il nulla, Le ossa di Auschwitz. Il libro è stato curato dal Premio Letterario Nazionale Città di Taranto, attualmente giunto all’undicesima edizione, dove la poetessa nel 2015 aveva meritato il primo posto della giuria, per la poesia inedita “Guardando l’Orizzonte”.

La raccolta è stata introdotta dalla poetessa pugliese Anita Nuzzi che così scrive in apertura: “La poetica della poetessa Marina Minet si propone nella sua armoniosa complessità, all’interno dell’ultima raccolta, “Scritti d’Inverno”, che il lettore si appresta a leggere. Addentrarsi tra le parole di questi versi è in effetti paragonabile all’attraversamento di un lungo inverno, a piedi ed in mezzo alla neve.  In generale leggere questa poetessa, seguendone i percorsi accidentati ed insoliti della sua penna, rappresenta una esperienza poetica particolare che rende indispensabili una cura legata alla focalizzazione delle immagini di matrice onirica che si offrono all’attenzione del lettore e all’accettazione, abbandonando così l’abitudine alle classiche letture poetiche, dei diversi accostamenti linguistici e semantici utilizzati nei versi, tentando alla fine di giungere all’essenziale, ossia al nucleo poetico della Minet. In questa raccolta si innestano tra loro tre sezioni apparentemente disancorate ma in realtà legate insieme dal tema sotterraneo dell’esilio, termine che compare soltanto una volta, nella poesia “Friabili Parole”, ma che concettualmente solca la spiritualità dell’intera raccolta.”

Questo nuovo libro, esce a due anni di distanza dalla silloge “Delle madri”, una palquette d’arte con disegni di Roberto Matarazzo, a cura dell’editore salernitano L’Arca Felice.

Molte delle poesie presenti nella raccolta hanno ottenuto riconoscimenti e lusinghieri  apprezzamenti letterari nazionali, altre sono state recitate in video poesie di parole e musiche di straordinario impatto emotivo e multisensoriale.

Autrice: Marina Minet

Titolo: Scritti d’inverno

Casa Editric: Print Me

Anno: 2017

Note: Libro di poesia

 

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2017/09/01/pubblicato-a-cura-del-premio-taranto-scritti-dinverno-di-marina-minet
Twitter