fbpx

Lovere, che spettacolo le Frecce Tricolori

Print Friendly, PDF & Email
Le frecce Tricolori nel cielo di Lovere (foto Elisa Cucchi)

C’erano tutti gli ingredienti per un successo: il sole, il lago, la gente. E successo è stato. A Lovere le Frecce Tricolori hanno dato spettacolo.

Il pezzo forte del XV Memorial Stoppani è andato in scena alle 14. La pattuglia acrobatica nazionale dell’Aeronautica Militare, proveniente dall’Autodromo di Monza, si è affacciata sul Sebino colorando il cielo di verde, bianco e rosso. Il gruppo ha concesso alle migliaia di spettatori con il naso all’insù alcune acrobazie, prima di allontanarsi di nuovo fra le nuvole.

Un altro scatto della pattuglia acrobatica (foto Elisa Cucchi)

Il pomeriggio è poi proseguito con le altre esibizioni in programma che hanno visto piloti e aerei proporre sorvoli e acrobazie. Tutto per ricordare Mario Stoppani, aviatore loverese, asso della prima guerra mondiale, detentore di numerosi record di distanza su idrovolanti tra il 1920 ed il 1940, oltre che collaudatore di più di cento aeroplani, primatista nelle trasvolate intercontinentali e protagonista dello sviluppo aeronautico italiano della prima metà del Novecento.

 

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2017/09/03/lovere-che-spettacolo-le-frecce-tricolori
Twitter