fbpx

Mondiali ginnastica ritmica: Agiurgiuculese tra prime 8

Print Friendly, PDF & Email
A Pesaro ’17 ottimo esordio dell’azzurra nella gara con la palla

Ha preso il via ieri a Pesaro la prima rassegna iridata mai organizzata in Italia nei 148 anni di storia della Federginnastica italiana: 98 atlete provenienti da tutto il mondo si sono alternate nelle gare di qualificazione con il cerchio e con la palla. Al termine delle fasi preliminari di ciascun attrezzo, si è passati alle rispettive finali ed è stato dominio russo con le gemelle Averina: Arina e Dina hanno conquistato il primo e il secondo gradino del podio, rispettivamente con 18.950 e 18.700 punti; bronzo per la bulgara Neviana Vladinova con 17.950.

L’azzurra Alexandra Agiurgiuculese, classe 2001 allenata nell’Asu di Udine da Spela Dragas e Magda Pigano, dopo un emozionante esercizio con la palla in qualifica (16.950 punti), ha conquistato un 17 tondo (D 8.3 – E 8.75) e la settima posizione in classifica finale davanti alla giapponese Kaho Minagawa. Erano 14 anni che una ginnasta azzurra non centrava una finale per attrezzo in una rassegna iridata. Ci riuscì Laura Zacchilli al Mondiale di Budapest del 2003 entrando in quella con il nastro. Al cerchio, invece, la ginnasta di Iasi ha conquistato 15.600 punti (D 7.6 – E 8), non sufficienti purtroppo per entrare tra le migliori otto della specialità. Come per la palla, sul podio del cerchio sono salite le sorelle Averina, ma invertite di posto: oro per Dina con 19.100 punti, argento per Arina con un 19 tondo e bronzo per la giapponese Minagawa.

L’altra azzurra in gara, Milena Baldassarri, non è riuscita a qualificarsi alla fase finale dei primi due esercizi. Il 32.550 (CE 15.600 – PA 16.950) e il 30.750 (CE 14.950 – PA 15.800) rispettivamente di Agiurgiuculese e Baldassarri assicurano loro l’11/a e la 17/a posizione provvisoria della classifica All-around. Con le gare di clavette e nastro, si completeranno i punteggi: i migliori tre (per la regola dello scarto del più basso) serviranno per stilare la classifica delle 24 atlete che si affronteranno di nuovo sul quadrato pesarese, venerdì nel concorso generale, al termine del quale verrà incoronata la regina del Campionato del mondo 2017.

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2017/09/03/mondiali-ginnastica-ritmica-agiurgiuculese-tra-prime-8
Twitter