fbpx

Renzi a contestatrice: avete rubato lo dici a tua sorella

Print Friendly, PDF & Email

Alla Festa dell’Unita’ di Bologna botta e risposta ieri di Renzi dal palco con una signora del pubblico, che urlava contro il salva-banche: “voi avete rubato lo dice a sua sorella”, e’ stata la replica del segretario Pd.

“Signora, ‘voi avete rubato’ lo dice a sua sorella”. Ha risposto così Matteo Renzi, segretario del Pd, ad un’anziana contestatrice durante la presentazione del suo libro a Bologna. Questa lo aveva interrotto urlando, contestandolo e sventolando una bandiera ‘No salva banche’. L’anziana ha quindi lasciato il tendone dove si trovava Renzi assieme agli uomini della sicurezza. “Io ho un rapporto con le banche: ho due mutui – ha poi detto l’ex premier -, ma storicamente ho sempre scelto di tenere il mondo del partito lontano da dinamiche interne ai consigli di amminsitrazione”.

“Voi avete rubato lo dice a sua sorella”. Matteo Renzi ha risposto cosi’ ad una donna anziana che, durante la presentazione del suo libro a Bologna lo ha interrotto urlando e contestandolo sul tema delle banche, sventolando una bandiera ‘No salva banche’. “Se sta con noi le rispondiamo”, le ha detto l’ex premier. “Io ho un rapporto con le banche: ho due mutui”, ha spiegato poi il segretario nazionale del Pd. “Storicamente – ha aggiunto – ho sempre scelto di tenere il mondo del partito lontano da dinamiche interne ai cda. Certa vicinanza politica alle banche ha combinato danni, sia alla politica che alle banche stesse”. Concluso l’argomento, l’anziana contestatrice ha lasciato il tendone della Festa del Pd, e dietro gli uomini della sicurezza.

“Le hanno fatto la foto, stia tranquilla”, aveva detto anche Renzi alla contestatrice, che alla fine, uscendo, gli ha di nuovo gridato: “Vogliamo i soldi”. Risposta di Renzi: “Anche io, ma questa e’ una cosa un po’ complicata”.

“Io mi sono alzata una mattina, mio marito mi ha detto ‘guarda che i nostri soldi non ci sono piu”. Io ho risposto, ‘ma no e’ uno scherzo, non e’ possibile, troveranno un rimedio’. E invece era proprio vero”. Cosi’, in un video di Radio Citta’ del Capo, la donna che questa mattina ha contestato Matteo Renzi durante il suo intervento a Bologna, ha spiegato le ragioni del suo gesto. Giovanna Mazzoni di Ferrara – riporta il sito della radio che ha raccolto la sua testimonianza all’esterno della Festa, dopo che la sicurezza l’aveva allontanata dall’area dove si e’ tenuto l’intervento di Renzi – e’ stata coinvolta nel crac Carife. “Quanti soldi? Non voglio dirlo, perche’ per tanti sono una bazzecola, per me sono un mucchio di soldi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2017/09/03/renzi-a-contestatrice-avete-rubato-lo-dici-a-tua-sorella
Twitter