fbpx

Assemblea Euro-Mediterranea dei rappresentanti Locali e Regionali (ARLEM)

Print Friendly, PDF & Email

L’Assemblea Euro-Mediterranea dei rappresentanti Locali e Regionali (ARLEM) riunisce rappresentanti di enti locali e regionali provenienti dall’Unione Europea e dai suoi partner nel Mediterraneo. Essa è stata istituita nel 2010 dal Comitato delle Regioni europee (CdR) e consente ai rappresentanti degli enti locali e regionali dei paesi che si affacciano sulle tre sponde del Mediterraneo, di mantenere aperto il dialogo politico e di promuovere la cooperazione interregionale. L’Assemblea è composta da 80 membri, di cui 40 provenienti dai 15 paesi della sponda sud del Mediterraneo e 40 provenienti dai paesi dell’Unione Europea.

Gli obiettivi ARLEM, in particolare, sono:
• dare una dimensione territoriale all’Unione per il Mediterraneo (UfM), organizzazione intergovernativa composta dai paesi dell’Unione Europea e 15 paesi che si affacciano sul Mediterraneo;
• promuovere la democrazia a livello locale, la governance multi-livello e la cooperazione decentralizzata tra le tre sponde del Mediterraneo;
• incoraggiare il dialogo Nord-Sud e Sud-Sud tra autorità locali e regionali;
• promuovere lo scambio di buone pratiche, competenze ed esperienze tecniche nelle aree di competenza locale e regionale;
• promuovere la coesione e l’integrazione regionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2017/09/11/assemblea-euro-mediterranea-dei-rappresentanti-locali-e-regionali-arlem
Twitter