fbpx

Air Berlin: rivolta piloti, 70 voli cancellati

Print Friendly, PDF & Email

​SCIOPERO PER INTERRUZIONE TRATTATIVE SU PASSAGGIO COMPAGNIA

Molti voli di Air Berlin sono stati cancellati all’improvviso stamani, lo scrive la Bild. Secondo il tabloid, i piloti hanno deciso di scioperare a causa del fatto che ieri le trattative sul passaggio di circa 1.200 dipendenti della categoria all’eventuale compratore della compagnia insolvente sarebbero state interrotte. Fino ad ora, almeno 70 voli sono stati cancellati, colpendo la sorte di settemila passeggeri. Ma il bilancio effettivo sara’ possibile solo alla fine della giornata.

L’investitore tedesco Hans Rudolf Woehrl ha presentato un’offerta di 500 milioni di euro per rilevare la compagnia tedesca in fallimentoAIR BERLIN. Ad annunciarlo è lo stesso Woehrl sulla propria pagina Facebook. L’investitore tedesco, attraverso il suo gruppo Intro, assicura di poter versare immediatamente 50 milioni di euro e di poter sbloccare 450 milioni di euro in un secondo momento. “Vogliamo AIR BERLIN nel suo insieme”, sottolinea Woehrl che chiama anche gli altri gruppi interessati a rilevare la compagnia tedesca, come Condor o Lufthansa, ad associarsi a lui. In ogni caso l’investitore tedesco si dice pronto a rilevarla da solo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2017/09/12/air-berlin-rivolta-piloti-70-voli-cancellati
Twitter