fbpx

La Cina non produrrà più auto a benzina e diesel

Print Friendly, PDF & Email

Il più grande mercato automobilistico del mondo

ha in programma di porre fine alla produzione e alla vendita di veicoli alimentati a combustibili fossili. Pechino non ha ancora deciso a partire da quando questo divieto entrerà in vigore, ma il governo ha già iniziato a studiare una data, riferisce il vice ministro dell’industria Xin Guobin, citato dalla Cnn. Il Regno Unito e la Francia contano di raggiungere quello stesso obiettivo entro il 2040. In Italia il governo è chiamato a valutare una risoluzione del Senato che punta allo stesso risultato.

Tesla regala più autonomia ai modelli in Florida

La casa produttrice di macchine elettriche (NASDAQ: TSLA) ha lanciato un aggiornamento gratuito che aumenta la capacità delle batterie dei modelli nelle zone prese di mira dall’uragano Irma. L’update temporaneo riguarda la Model S e la Model X, che guadagnano così 30 miglia, ovvero circa 50 chilometri, di autonomia. Il passaggio di Irma, ora declassato a categoria 1, ha lasciato più di 3,3 milioni persone senza elettricità nello stato della Florida.

Fonte: it.insider.pro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2017/09/13/la-cina-non-produrra-piu-auto-a-benzina-e-diesel
Twitter