fbpx

Berlusconi. Se l’inventore della tv commerciale scopre Amazon e la rete

Print Friendly, PDF & Email

​“Dovevo comprare uno sgabello e su Amazon ne ho trovato 98 modelli. Alla fine sono stato così rapito che ne ho ordinati addirittura tre… Amazon, dicono, sta comprando intere aziende e centri commerciali…”. Dal palco di Fiuggi Silvio Berlusconi parla del nuovo mondo commerciale nella grande rete, del fenomeno Amazon e racconta la sua esperienza con l’acquisto on line di uno sgabello. 

Il  fenomeno Amazon e la forza dirompente della rete come canale commerciale e distributivo della merce. Silvio Berlusconi ne parla a Fiuggi, nel corso del suo intervento politico. Una riflessione che potrebbe sembrare banale, quasi una battuta. E che invece è  molto più pertinente rispetto a tanti altri discorsi sul futuro e sulla digitalizzazione. Arriva, poi, dall’uomo che ha inventato in Italia la tv commerciale, ed è senza alcun dubbio uno dei massimi esperti di pubblicità e promozione del prodotto. Quello di Amazon è un fenomeno in evoluzione. E proprio in queste settimane il dibattito sulla Web Tax è più che mai vivo. Ne discute l’Europa, né discutono i governi. Anche i big della rete devono pagare le giuste tasse. Ora è Berlusconi a riaprire il dibattito a livello pubblico. Utilizzando tutti i media che hanno seguito il suo intervento politico. 

Non solo. La promozione politica passa anche attraverso l’umanizzazione del personaggio. Solo poche settimane fa l’ex presidente del Consiglio si era lasciato fotografare in un autogrill mentre faceva acquisti. Ora parla di sgabelli, di Amazon e di tecnologia. Fino a qualche anno fa, invece, erano note le sue sortite nei negozi di anti

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2017/09/18/berlusconi-se-linventore-della-tv-commerciale-scopre-amazon-e-la-rete
Twitter