Attualità

Mediterranea Tv, la nuova emittente di Puglia e Basilicata

 Gagliano: “Sfida alle difficoltà del momento”

Nasce Mediterranea TV, una nuova emittente per la Puglia e la Basilicata che troveremo, rispettivamente, ai canali 698 e 623 del digitale terrestre. L’idea dell’imprenditore barese Maurizio Gagliano, appartenente alla nota famiglia di editori Arte Gagliano, è una sfida coraggiosa alle difficoltà del momento. Mediterranea TV si occuperà a 360 gradi di tutto quello che riguarda l’informazione: dal quotidiano, ai temi riguardanti il territorio, l’imprenditoria, il turismo, l’ambiente, il lavoro, lo sport, l’arte e la cultura.

“Cercheremo di fare un’analisi determinata ed efficace, dal punto di vista giornalistico, del territorio e della nostra realtà sociale. – afferma l’imprenditore – Prestando soprattutto attenzione ai disagi sociali legati alla disoccupazione e alla mancanza di lavoro, che tenteremo di ostacolare, promuovendo iniziative volte a contrastare il fenomeno. Per noi Mediterranea TV è una sfida. Un voler andare davvero controcorrente. Peraltro a breve, partiremo con un nuovo canale, il 214 che chiameremo Job Channel Tv, in Puglia, e acquisiremo nuove frequenze per essere visibili anche in Campania e Lazio”.

Certo un piano ambizioso che l’editore è sicuro di portare avanti con successo grazie anche alla collaborazione di uno staff altamente formato e qualificato.

“Non è presunzione la mia, ma siamo convinti che solo con contenuti di qualità una tv può raggiungere l’utenza creando una fidelizzazione al prodotto offerto. In tale contesto – conclude Maurizio Gagliano – verranno introdotti i parametri studiati per far progredire l’economia con i prodotti territoriali, non solo con mera diffusione promozionale, ma con format adeguati esportabili anche al di fuori del territorio interessato dalla ricezione televisiva”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE