fbpx

L’amore di Gesù non è la morfina

Print Friendly, PDF & Email

A tutti coloro che si sono rallegrati alla notizia che Consuelo Cordoba, la donna colombiana sfigurata dall’acido, aveva rinunciato all’eutanasia dopo l’incontro col Papa, ho fatto notare che c’è poco da stare allegri, giacché è sempre molto triste il pensiero che la povera donna dovrà soffrire per tutta la vita. Il male minore per qualcuno, il male maggiore per altri, ma sempre male resta. E che sia un male senza senso, ingiusto giacché patito da una persona innocente, mi sembra pacifico. Ma non è pacifico per quei cristiani che “vogliono dare senso al non senso” (don Mauro Leonardi su Avvenire.it del 13 settembre).

Gli Scribi e i Farisei volevano un segno, molti cristiani vogliono una spiegazione, tutto deve avere una spiegazione, un senso, e se la risposta non c’è, non si arrendono, si creano una risposta fasulla. Una domanda senza risposta li sconvolge.

Una signora ha così commentato le mie osservazioni: “Ieri sera ho visto il volto di un uomo al quale dopo la morte di sua moglie e il calvario della sua sofferenza è stata restituita la vita. Il dolore sfigura e basta, l’amore trasfigura. ….se lo viviamo con Gesù!”. Cara signora, si dà il caso che la massima parte dell’umanità, nel passato, nel futuro sicuramente, ed oggi, non ha la nostra grande fortuna di “vivere il dolore con Gesù”. Lei magari vive con Gesù il dolore di un neonato venuto alla luce con gravissime malformazioni, ma lui il suo dolore se lo vive da solo, tremendamente, inesorabilmente solo. E c’è anche la sofferenza degli animali in questo povero mondo, anche gli animali vivranno la loro sofferenza con Gesù? Infine, cara signora, il dolore lancinante di una  cefalea a grappolo, sarà un po’ meno lancinante “vissuto con Gesù”, almeno per noi fortunati, ma sempre lancinante resta. L’amore di Gesù non è la morfina.

Renato Pierri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2017/09/22/lamore-di-gesu-non-e-la-morfina
Twitter