fbpx

Alberto Asor Rosa: “Celebriamo Bari con la Fiera del Libro”

Print Friendly, PDF & Email

 Tra le altre proposte: rendere obbligatoria la lettura dei quotidiani in classe ed elaborare una lista di ‘lettori virtuosi’ da premiare.

 

 

Promuovere la lettura nella città  della casa editrice Laterza, attraverso una fiera del libro, questa la proposta avanzata da Alberto Asor Rosa.

Ascoltato dalla commissione Cultura della Camera (presieduta da Flavia Piccoli Nardelli) assieme allo storico Franco Cardini e all’editore Giuseppe Laterza, Asor Rosa ha proposto una maggior sensibilizzazione alla lettura, non solo attraverso la fiera, ma lanciando una proposta che prevede obbligatoria la lettura dei quotidiani in classe ed elaborare una lista di ‘lettori virtuosi’ da premiare.

«È proprio a partire dal nostro Mezzogiorno – afferma il senatore Stefanò – che possiamo andare ad aggredire in modo più incisivo la penuria di lettori in Italia. E Bari, la città natale di una casa editrice importante come Laterza può diventare culla di una ritrovata vitalità e vivacità degli amanti della lettura».

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2017/09/27/alberto-asor-rosa-celebriamo-bari-con-la-fiera-del-libro
Twitter