Lazio

Hugo Boss nuovo fashion partner dell’As Roma

Hugo Boss è il nuovo fashion partner ufficiale dell’AS Roma. L’accordo biennale prevede la fornitura delle divise formali e una serie di capi casual per calciatori, allenatore, dirigenti e staff tecnico della squadra.

Il team indosserà per la prima volta la collezione Boss per il campionato di Serie A 2017-18 e in tutte le occasioni ufficiali del club nella stagione, incluse le competizioni europee.

Hugo Boss, che con il club tre volte campione d’Italia condivide il carisma, il dinamismo e la precisione, ha messo a disposizione della squadra giallorossa le sue abilità sartoriali e la passione per il comfort per rinnovare l’immagine della squadra all’insegna dello stile ed eleganza.

“L’As Roma è una squadra di alto livello con giocatori eccezionali e un eccellente partner per il nostro marchio. Siamo lieti di vestire con look esclusivi una della più famose squadre al mondo”, afferma Volker Herre, direttore generale Sud Europa di Hugo Boss.

“È un onore associare il nostro nome con quello di un brand di indiscusso prestigio e di rilevanza internazionale. Quello che ci unisce sono i valori come l’innovazione, l’accuratezza e la ricerca dell’eccellenza. Siamo molto felici di avere Hugo Boss come nostro nuovo partner”, dichiara Luca DanovaroChief Marketing Officer di AS Roma.

Del guardaroba, creato in esclusiva per la squadra, fanno parte il completo blu tre pezzi abbinato con camicia e cravatta della linea “Create Your Look”, la collezione amata dalle stelle dello sport che offre la possibilità di coordinare giacche, pantaloni e gilet in taglie diverse per creare l’abito perfetto per ogni fit. Per la stagione invernale si aggiungeranno un cappotto e la maglieria. L’abito blu che Hugo Boss ha scelto come divisa formale per i calciatori della AS Roma sarà disponibile nei negozi Boss di Roma, Milano, Firenze e Verona.

Il brand Roma si aggiunge al portfolio di sponsorizzazioni del brand: Hugo Boss infatti è già partner di club calcistici famosi nel mondo come il Real Madrid, il Paris Saint-Germain, il Bayern Monaco e lo Spartak Mosca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE