AttualitàPuglia

Appuntamento a Cassano delle Murge dello shooting street

Domenica 15 ottobre 2017 – Alta moda e scatti fotografici

Giovanni Mercadante

Il format ideato dalla bella e brava conduttrice Maria Giovanna Labruna continua ad avere successo. Il progetto si è formalmente consolidato in molti paesi dell’Alta Murgia, tanto che gli appuntamenti sono diventati tappe d’obbligo per far conoscere le eccellenze dell’entroterra barese, tra buon cibo, tradizioni, paesaggi e alta moda che l’intraprendente presentatrice sta portando avanti da qualche anno.

Sacrifici e impegni che sono compensati dalla gratificazione del pubblico che sta apprezzando con notevole interesse questo programma. Idee progettuali che vedono protagonisti figure professionali che accendono le ribalte dei centri storici murgiani.

La prossima tappa dello Shooting Street è  Cassano delle Murge, domenica 15 ottobre 2017.

                                                                               Centro storico di Cassano delle Murge

Uno Shooting di moda e di classe, lungo le viuzze medievali e nei palazzi storici della suggestiva cittadina, meta preferita da molti baresi per l’aria salubre e la  foresta Mercadante.

Con il supporto de “La voce del paese”, il patrocinio del Comune di Cassano delle Murge e Radio Mia Bari, “Shooting Street Murgia MGL” per tutta la mattinata e nel primo pomeriggio si snoderà nel centro storico: nel Palazzo “Miani-Perotti”, presso la Pinacoteca, accanto al costituendo “Museo del Territorio e dell’Alta Murgia”, nella grande piazza dedicata ad Aldo Moro.

Queste sono alcune delle location dove tante modelle e dei modelli indosseranno abiti di alta classe della stilista Carmen Clemente Couture di Ginosa, ambasciatrice del Made in Italy nel mondo e capi di nuove tendenze (fra i quali alcuni della nota boutique cassanese “Packi Moda”, messi gentilmente a disposizione da Pasquale Palumbo e Milena Quero), con uno sguardo alle nuove generazioni con le creazioni di Dalila Recchia e Marika Mirizzi. Il make-up e le acconciature saranno affidate all’Istituto ISFOV di Altamura, con il coordinamento della docente Mariateresa Mileo.

Tutto sarà immortalato magistralmente dai maestri dello scatto fotografico, la cui sfida sarà far coesistere la bellezza degli abiti ai luoghi e non solo.

Non mancheranno,  a conclusione dello shooting,  alcuni scatti nella favolosa location di Altamura che fa da cerniera la Puglia e la Basilicata, con maggiore focalizzazione alla Sala Ricevimenti “Il Gattopardo”, scenario dalla bellezza impareggiabile, accolti e coccolati con grande professionalità dai proprietari Angela Clemente e Rino Elenterio, che dell’accoglienza fanno un’arte.

Fra le modelle la cassanese Daiana Decemvirale assieme a Carlotta Musazzi, Luciana Cornacchia, Chiara Presicci , Claudia Tinelli,  Rossella Lavacca,  Silvia Tinelli, Nicoletta Losacco. I modelli: Ivan Portulano, Teodoro Comanda, Piero Facendola, Armando Conte, Francesco Angelillo.

Protagonisti dell’evento saranno i fotografi capitanati dal direttore artistico Vito Donadei affiancato da Massimo Ruvio,  Anamaria Bobaru, Rino Maggipinto, Quartarella Giovanni, Gaia Castaldi,  Fabrizio Donadei, Luca Donadei, Silvestro Cristantiello, Adolfo Carulli e Paolo Lopiano e tanti altri.

Ogni tappa presenta sempre piacevoli sorprese ed ospiti. In quella precedente di Matera si è prestata agli scatti l’eclettica artista Anna Rita del Piano, attrice di teatro e cinema (fra i suoi tanti lavori, ha recitato anche in un film di Checco Zalone).

Far conoscere la Basilicata e la Puglia in Italia e nel mondo è l’obiettivo principale di Shooting Street Murgia MGL… attraverso il gusto, l’alta moda e gli accattivanti scorci paesaggistici catturati dagli scatti d’autore.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE