fbpx

No Escape, la web serie horror made in Nettuno

Print Friendly, PDF & Email

Il progetto ha ottenuto il patrocinio del comune ed è nato dalla collaborazione tra Paola Lanfranco, Antonio Barone e Alberto Vallini, con la regia di Luca Salvi: un omaggio ai grandi classici horror degli anni 70 e 80, soprattutto italiani. Si narra la storia di un maniaco torturatore che adesca le sue vittime a Nettuno, prevalentemente presso un caratteristico laghetto, per portarle in una stanza buia, dove i protagonisti sono costretti ad eseguire i suoi ordini con la speranza di uscirne vivi. Solo uno, alla fine, rimarrà in vita.

La trama, a livello di concept, si avvicina alla saga di “Saw – L’enigmista”. Tra enigmi, indovinelli e la giusta suspence, la web serie mira a riportare in auge un genere particolare, che ha lasciato un segno importante nel cinema del passato. Nel cast: Antonio Barone, Daphne Barone, Desirée Antonietta Barone, Chiara Pavoni, Kevin Lauricella, Stavila Iacob, Noemi Cusato, Gianluca Venezia, Maurizio Tenuzzo, Giorgio Santoro Cajro, Falvia Coffari, Enza Forgia, Marcello Capitani. Comparse: Giuseppe Cristofaro, Saverio Audia, Ricardo Mario Popovici, Gianluca e Daniela Caliendo. La sceneggiatura è di Alberto Vallini, fonico presa diretta Jhoel Canulli, truccatrice Verdemese Mammetti, soundtrack Fratelli Cosentino + Jhoel Canulli.

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2018/01/04/no-escape-la-web-serie-horror-made-in-nettuno
Twitter