fbpx

A Santeramo in Colle convegno su migranti e rifugiati, giornata mondiale

Print Friendly, PDF & Email

Nella Parrocchia del Sacro Cuore

Giovanni Mercadante

Sotto il motto accogliere, proteggere, promuovere ed integrare migranti e rifugiati, la parrocchia del Sacro Cuore di Santeramo in Colle ha fissato  un convegno  per domenica 14 gennaio 2018 alle ore 17:30 per celebrare la giornata mondiale delle migrazioni.

Ne dà  notizia con un comunicato il parroco Don Rocco Scalera insieme ai relatori Luana Scialpi, Marcella Montemurro, Don Mimmo Giannuzzi e Don Giuseppe Loviglio.

La storia è un po’ intricata, dice il comunicato.  La Giornata delle Migrazioni è stata istituita dal Papa S. Pio X nel 1914, però a livello nazionale: era dunque un appuntamento che riguardava la Chiesa italiana.

Solo nel 2005 diventa “MONDIALE” e quindi riguarda la Chiesa cattolica sparsa in tutto il mondo.

Quando fu istituita, la giornata aveva come scopo quello di rendere solidale la Chiesa con le migliaia di persone che lasciavano l’Italia, gli “emigranti” italiani che cercavano lavoro e condizioni di vita migliori in altri Paesi, in Europa, in America, in Australia (furono ben 27 milioni gli Italiani che partirono nell’arco di un secolo -dal 1876 al 1976. Storia rimossa dalla coscienza collettiva nell’Italia di oggi, ripercorsa recentemente da scrittori e registi coraggiosi).

Solo a partire dal 2006 la Giornata Mondiale delle Migrazioni viene celebrata nella 2° domenica dopo l’Epifania mentre negli anni precedenti la giornata era nazionale e cadeva in Novembre, nella Festa liturgica di Cristo Re.

Con il mutare della società italiana – divenuta dai primi anni ’80 terra di immigrazione – l’attenzione si sposta verso le persone “in mobilità” : quindi non solo si prega e si offre per gli emigrati italiani all’estero, ma si è invitati a pregare, a sensibilizzare, a rendersi solidali con coloro che vivono, in varie forme, la mobilità umana: gli immigrati, i rifugiati, i profughi e richiedenti asilo, i rom e i sinti, le genti dello ‘spettacolo viaggiante’.
A Bolzano viene celebrata dal 2006, con una Santa Messa ‘multilingue’ nel pomeriggio, presieduta normalmente dal Vescovo (non si era mai instaurata la tradizione dell’ “Epifania dei Popoli”).

(I temi delle Giornate più recenti e i messaggi dei Papi sono disponibili sul Sito: www.migrantes.it )

 

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2018/01/13/a-santeramo-in-colle-convegno-su-migranti-e-rifugiati-giornata-mondiale
Twitter