fbpx

Conferenza dei Presidenti dei Municipi a Bari

Print Friendly, PDF & Email

In discussione le risorse nel progetto di bilancio di previsione 2018/2020

Assegnata una dotazione di 95mila euro a ciascun municipio per arredi urbani e interventi di manutenzione

Si è svolta questa mattina, alla presenza degli assessori al Decentramento, Angelo Tomasicchio, e al Bilancio, Alessandro D’Adamo, e del direttore della ripartizione Bilancio Giuseppe Ninni, la conferenza dei presidenti dei Municipi nella quale i tecnici di Palazzo dell’Economia hanno illustrato le risorse disponibili in favore dei Municipi contenute nel Progetto di Bilancio di previsione 2018/2020 per l’esecuzione dei progetti e l’espletamento delle funzioni di cui sono titolari.

Nel corso dell’incontro è stata evidenziata la coerenza delle dotazioni assegnate per il triennio 2018/2020 con gli indirizzi espressi dai singoli Consigli municipali, ai sensi dell’art. 60 del vigente Regolamento sul decentramento.

“È stato un incontro proficuo – commenta l’assessore al Decentramento Angelo Tomasicchio – anche perché, dopo due anni di stop dovuti alle osservazioni della Corte dei conti, abbiamo ripristinato la posta in bilancio, con una importante e nuova dotazione economica di 95.000 per ciascun Municipio da destinare a interventi di arredo urbano e puntuali manutenzioni, coerentemente con i principi di decentramento amministrativo che riconosce a ciascun Municipio, in coerenza con il mandato dell’amministrazione, la possibilità di gestire autonomamente alcuni capitoli di spesa per rispondere direttamente alle esigenze dei singoli territori”.

“Abbiamo dato seguito a quanto promesso ai Municipi – sottolinea Alessandro D’Adamo – con l’assegnazione di 95mila euro ciascuno e la riprogrammazione, nonostante i vincoli di finanza pubblica, di risorse non movimentate in esercizi precedenti e confluite in Avanzo di amministrazione destinate alla realizzazione di opere pubbliche. Rispetto al 2015, la dotazione è cresciuta di 20mila euro, a riprova dell’importanza di un approccio condiviso alla redazione del bilancio dell’ente. Inoltre, nessuna riduzione di spesa sulle altre missioni di bilancio dei Municipi isulta effettuata rispetto alle dotazioni presenti nel bilancio 2017/2019 appena chiuso, in linea con le specifiche richieste formulate dagli stessi presidenti in occasione della Conferenza svoltasi il 19 settembre 2017”.

La riunione di questa mattina è stata utile anche per raccogliere le osservazioni e proposte del Presidenti per una migliore attuazione dei principi di decentramento amministrativo e per procedere più speditamente nel complesso iter di approvazione del Bilancio.

 

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2018/01/22/conferenza-dei-presidenti-dei-municipi-a-bari
Twitter