Il Consiglio di Stato boccia i ricorsi contro le trivelle

Ok a ricerche di gas in adriatico. Respinte istanze abruzzo

Il Consiglio di Stato, respingendo i ricorsi presentati dalla Regione Abruzzo contro il ministero dell’Ambiente e la societa’ Spectrum Geo Lfd, ha di fatto dato il via libera alle attivita’ di trivellazione, cioe’ di prospezione e ricerca di gas al largo della costa adriatica, dall’Emilia Romagna fino alla Puglia. Le decisioni sono contenute in una serie di sentenze pubblicate tra il 28 febbraio e l’8 marzo.

Il Consiglio di Stato, respingendo i ricorsi presentati dalla Regione Abruzzo contro il ministero dell’Ambiente e la societa’ Spectrum Geo Lfd, ha di fatto dato il via libera alle attivita’ di trivellazione, cioe’ di prospezione e ricerca di gas al largo della costa adriatica, dall’Emilia Romagna fino alla Puglia. Le decisioni sono contenute in una serie di sentenze pubblicate tra il 28 febbraio e l’8 marzo.

Print Friendly, PDF & Email