Gli italiani leggono usato

Libri al terzo posto nella classifica degli oggetti usati più acquistati online nel 2017

 2.5 milioni di ricerche e 500.000 annunci pubblicati su  Subito

MILANO – Nella giornata mondiale in cui si celebrano i libri e il diritto d’autore Subito, azienda n. 1 in Italia per comprare e vendere online con oltre 8 milioni di utenti unici mensili*, svela una contro-tendenza sorprendente: gli italiani, tradizionalmente descritti come un popolo di non lettori, amano i libri usati. E li comprano soprattutto online.

Le evidenze dell’Osservatorio di Subito:

secondo la ricerca Second Hand Economy condotta da Doxa per Subito*, i libri sono in terza posizione tra gli oggetti usati più acquistati online, subito dopo arredamento&casalinghi e auto.

su Subito nel 2017 ci sono state oltre 2,5 milioni di ricerche in questa categoria e quasi 500.000 annunci pubblicati

ogni 10 minuti viene venduto un libro sulla piattaforma

nella top ten delle ricerche per tipologia, si conferma Tex vincitore assoluto per i fumetti, Harry Potter per i libri e Stephen King tra gli autori

In occasione della giornata mondiale del libro che ricorre il 23 aprile, Subito ha voluto dare il suo contributo al dibattito sul tema “Italiani popolo di non lettori”, trovando sulla piattaforma dati sorprendenti che raccontano un trend di crescita positivo nella categoria libri.

Durante lo scorso anno infatti le ricerche effettuate su Subito per trovare libri di qualsiasi genere e tipologia ammontano a oltre 2,5 milioni, un dato che conferma la voglia di leggere e di scoprire letture interessanti del presente o del passato. Per quanto riguarda invece gli annunci messi online sulla piattaforma nel 2017 si arriva a 500.000 tra libri, fumetti, riviste e enciclopedie, tanto che grazie all’offerta presente sul sito ogni 10 minuti viene venduto 1 libro. Questo scenario digitale è confermato anche dalla ricerca Second Hand Economy, realizzata da Doxa per Subito, secondo cui i libri sono al 3° posto nella classifica degli oggetti usati più acquistati online, subito dopo Arredamento & Casalinghi e Auto e sono addirittura al secondo posto tra quelli più venduti, dopo Abbigliamento & Accessori. 

Il trend di ricerca nella categoria libri è costante, con un picco rilevante nel mese di settembre, riconducibile probabilmente al “back to school” e alla ricerca di libri scolastici, parola chiave al quarto posto tra le più cercate su Subito, seguito a ruota dai mesi estivi di luglio e agosto, dove gli italiani hanno più tempo a disposizione per rilassarsi leggendo.

Ma cosa leggono gli italiani?

Nonostante la sterminata varietà di pubblicazioni, nella penisola sembrano esserci alcune nette preferenze di libri usati che sono un must di cui non si può fare a meno nella propria libreria. Nella top 3 dei libri più cercati su Subito conquista il 1° posto Harry Potter, uno dei fenomeni editoriali più clamorosi dei nostri tempi, seguito al 2°da Trono di Spade, la saga di George Martin che ha conquistato la tv con una serie dedicata e anche il mondo del gaming con il gioco, e al 3° posto da Geronimo Stilton, nota serie di libri per ragazzi creata dall’italiana Elisabetta Dami aventi per protagonista un ormai famoso topo direttore di giornale.

Per quanto riguarda la top 3 degli autori più cercati, al 1°posto il celebre scrittore di thriller statunitense Stephen King, al secondo posto si posiziona Tolkien, maestro incontrastato del fantasy moderno e osannato per Lo hobbit e la trilogia Il Signore degli Anelli, e al terzo invece J.K. Rowling, l’autrice del successo planetario dei romanzi di Harry Potter.

Ci sono infine alcune curiosità tra gli annunci, affari per collezionisti o chicche per veri intenditori.  

un’intera llibreria antiquaria di 40.000 volumi a 60.000 euro

Per quanto riguarda le intramontabili enciclopedie, la storica Motta batte la monumentale Treccani, almeno in termini di prezzo (50.000€ a 40.000€)

Print Friendly, PDF & Email