Beppe Severgnini… “statisticamente parlando”

E così, Beppe Severgnini, che sembra essersela legata al dito, dopo che l’ho più volte rimproverato per la pessima  abitudine di pubblicare lettere sessiste senza un rigo di disapprovazione, il giorno primo maggio, ha pubblicato l’ennesima lettera sessista.. Sembra se la sia legata al dito, il simpatico Severgnini,  giacché da allora non pubblica più le mie lettere che una volta pubblicava regolarmente.

Ma è della missiva sessista che volevo parlare. L’autore ci informa che a Messina le donne, “statisticamente parlando, sembrano possedere una maggiore attitudine a smanettare con dispositivi telefonici mobili durante la guida; con enormi rischi per sicurezza stradale”. Capito? “Sembrano, statisticamente parlando”. Ma guarda un po’. A me, statisticamente parlando, sembra che a Roma siano soprattutto gli uomini a provocare incidenti a causa del telefonino attaccato all’orecchio mentre guidano. Statisticamente parlando, eh! L’altro giorno sulla via Tiburtina avevo dietro di me un Tizio che con una mano reggeva il telefonino e con l’altra, agitatissimo, gesticolava ogni tanto abbandonando il volante. 

Poco ci è mancato che non mi tamponasse. Sicuramente il Signore al momento della Creazione non previde i telefonini, altrimenti ci avrebbe creati con tre mani. Sai quanti incidenti in meno, soprattutto provocati da donne, statisticamente parlando?

Print Friendly, PDF & Email