L’affettività e la sessualità nella disabilità intellettiva e relazionale

BISCEGLIE – Il diritto al benessere sessuale è di tutti per questo l’Associazione Pegaso Onlus organizza un seminario informativo per parlare dei diritti e rompere i pregiudizi diffusi sull’ argomento.

L’incontro formativo L’affettività e la sessualità nella disabilità intellettiva e relazionale sarà tenuto dal dott. Michele Massimo Laforgia ed è rivolto ad operatori, familiari, insegnanti ed a tutti coloro che vogliono migliorare la qualità della vita delle persone con disabilità.

“La sessualità è parte integrante della personalità di ogni essere umano. Il suo pieno sviluppo dipende dalle soddisfazioni dei bisogni umani basilari come il desiderio di contatto, intimità, espressione emozionale, piacere, tenerezza e amore. La sessualità si costruisce attraverso l’interazione tra l’individuo e le strutture sociali. L’intero sviluppo della sessualità è essenziale per il benessere individuale, interpersonale e sociale. I diritti sessuali sono diritti umani universali basati sulla libertà, sulla dignità e sull’uguaglianza propri di ogni essere umano. Essendo la salute un diritto umano fondamentale, la salute sessuale deve essere un diritto umano basilare.” Carta dei diritti sessuali, Hong Kong, 1999

L’appuntamento è per sabato 5 maggio alle ore 17,00, presso Associazione Pegaso Bisceglie in via P.Kolbe 62 (nei pressi del Famila). Gli interessati possono iscriversi, gratuitamente, contattando l’associazione al num. 080 3969154 o alla mail info@progettopegaso.it .

Gli incontri di formazioni sono realizzati con il sostegno di Fondazione Con il sud, progetto ‘La valigia per il viaggio’.

Print Friendly, PDF & Email