fbpx

Lecce. Cortili Aperti e Festival InBellezza

Dal 24 al 27 maggio si celebra anche la “bellezza dell’ospitalità” con 300 camere low cost in hotel e B&B

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

LECCE – L’ultimo fine settimana di maggio, da giovedì 24 a domenica 27, a Lecce si cercherà di dare una risposta all’interrogativo provocatorio “La bellezza ci salverà?”. Si cercherà di farlo attraverso alcune iniziative in cui il concetto di “bellezza” è messo al centro, parliamo di “Cortili Aperti”, “Festival InBellezza”, “Artigianato d’Eccellenza” e tante altre iniziative all’insegna dello slogan e hashtag #InBeautyWeTrust(nella bellezza confidiamo).

Domenica 27 maggio si rinnova l’affascinante e suggestivo appuntamento dei “Cortili Aperti”, una sorta di pellegrinaggio nel centro storico della bella Lecce, in visita ai templi patrizi della cittadina barocca. Un’esplosione di “bellezza” tra arazzi di gelsomini e case a corte, cornicioni, fregi e stemmi nobiliari incisi da abili scalpellini e velatamente nascosti tra il verde rampicante. Nei tanti palazzi e cortili aperti straordinariamente al pubblico per l’occasione, non mancano momenti di arte, musica e teatro, tutte nobilissime espressioni della più profonda e ricca cultura della bellezza.

Il “Festival InBellezza” invece avrà luogo da giovedì 24 a domenica 27 maggio, ed è un evento ricco e variegato, con esposizioni nella piazza principale di Lecce, intitolata al patrono Sant’Oronzo, incontri e seminari ed una miriade di iniziative collegate (Cortili Aperti, Artigianato d’Eccellenza, Maggio Salentino, …). La mission è quella di cogliere, riconoscere e celebrare il concetto stesso di “Bellezza” e come questa può rappresentare nella concretezza una leva di sviluppo economico e culturale. È un evento poliedrico, multimediale, diffuso e attraente per il turismo destagionalizzato. Poliedrico in quanto racconterà storie all’ennesima bellezza di luoghi di natura, borghi, arti, ma anche gesta, opere e cibo. Multimediale perché le stesse storie saranno raccontate attraverso una grande varietà di mezzi, che includono esposizioni in piazza, presentazioni in sala, mostre, ma anche concerti e opere di spettacolo. Diffuso in quanto sia le iniziative organizzate in proprio che quelle promosse e gestite da terzi, incluse nel programma complessivo del Festival, avranno luogo su tutto il territorio salentino. Infine turisticamente attraente grazie alla formula “Weekend in Bellezza”. È organizzato in partnership con il Comune di Lecce e l’Istituto “Galilei-Costa” di Lecce.

Per incentivare la partecipazione da parte di visitatori e turisti, l’organizzazione del Festival ha ideato e implementato “Weekend InBellezza”, una formula turistica che prevede oltre 300 camere presso hotel, b&b e resort a prezzo low cost, appositamente ribassato per il fine settimana del Festival. Vi sono hotel prestigiosi, come l’Hilton Garden Inn, il Tiziano ed il President, e vi sono tanti b&b nel centro storico della città, così da poter visitare anche a piedi le tante iniziative previste dal programma. I prezzi per camera, per notte, variano da 40 ai 110 euro. La proposta “Weekend InBellezza” è consultabile nella sezione PromoTurismo del sito del Festival. Si possono consultare tutte le opportunità e successivamente contattare la struttura prescelta e prenotare la propria permanenza in totale autonomia.

FONTE: www.paesemiu.com

Print Friendly, PDF & Email

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2018/05/06/lecce-cortili-aperti-e-festival-inbellezza
Twitter