fbpx

Caro-prezzi per la curva ospiti Roma-Juventus. I bianconeri non partecipano

Gli ultras della Juventus, attraverso una nota, si sono detti contrariati rispetto al caro-prezzi del settore ospiti (70 euro) messo in vendita dalla AS Roma. Per questo in diversi gruppi hanno deciso di disertare la trasferta all’Olimpico. Di seguito il comunicato ufficiale:
“Roma-Juve: noi non ci saremo! Basta! E’ inaccettabile il prezzo di 70 euro (più costi di commissione) per il settore ospiti dell’Olimpico in occasione della penultima partita di campionato (domenica 13 maggio alle ore 20.45, nda). Il salasso del caro-biglietto è ormai una mannaia sul capo del tifoso juventino, consapevole di tifare una squadra vincente che dovunque vada crea i presupposti per fare botteghino. La curva è il settore ritenuto ‘popolare’, termine che nel passato spesso lo identificava. Di ‘popolare’ è rimasto niente, visti i prezzi esorbitanti dei biglietti in partite come quella in oggetto, disputate in stadi come l’Olimpico, con visibilità scarsa e servizi carenti. Pertanto, seppure a malincuore, visto che potrebbe essere la partita-scudetto, tutti i gruppi ultras diserteranno la trasferta.

Tali aumenti spropositati (del 300%) sono atti assurdi e non legittimabili. Auspichiamo che le forze politiche prendano atto della controtendenza delle società calcistiche, intervenendo legiferando un tetto massimo per il biglietto dei settori popolari. Invitiamo pertanto tutti gli Juventus Official Fan Club e i tifosi bianconeri a disertare in massa la trasferta di Roma e a non esporre comunque i vari striscioni o pezze in segno di protesta contro il caro prezzi, solidarizzando così con la nostra iniziativa. Il vaso è colmo! – La Curva Sud“.
 

Print Friendly, PDF & Email

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2018/05/07/caro-prezzi-per-la-curva-ospiti-roma-juventus-i-bianconeri-non-partecipano
Twitter