“Noi, le ragazze del Convento dei Cappuccini”, il libro di Anna Montella a Taranto

Noi, le ragazze del Convento dei Cappuccini. Il libro-documento di Anna Montella a Taranto l’11 maggio per Raccontare il Territorio Raccontandosi, negli ambiti de Il maggio dei Libri 2018.

“Noi, le ragazze del Convento dei Cappuccini” –  il libro/documento a cura di Anna Montella, di recente pubblicazione – verrà presentato a Taranto l’11 maggio p.v. per raccontare il territorio raccontandosi  negli ambiti de “Il Maggio dei Libri 2018” , la campagna nazionale nata nel 2011 sotto l’alto patronato del Presidente della Repubblica e del Ministero dei Beni Culturali, con l’obiettivo di sottolineare il valore sociale della lettura nella crescita personale, culturale e civile.

L’evento, organizzato dal Caffè Letterario La Luna e il Drago in collaborazione con l’Associazione Presenza Lucana, avrà luogo presso i locali dell’Associazione in via Veneto 106/a a Taranto a partire dalle ore 18:00. Ingresso libero.

Nel corso della serata sono previsti gli interventi di Pierfranco Bruni, direttore archeologo responsabile progetto Etnie-Letterature del Mibact, nonché prefatore del libro; Giuseppe Stea scrittore, storico, presidente provinciale Anpi.

Moderatore Michele Santoro presidente Associazione Presenza Lucana.

Mario Calzolaro poeta, scrittore leggerà alcune testimonianze inedite. Sarà presente l’Autrice.

La presentazione del libro di Anna Montella va a collocarsi nella seconda area tematica de Il Maggio dei libri, ovvero quella dell’Anno europeo del patrimonio culturale. Un patrimonio che è “Il nostro patrimonio: dove il passato incontra il futuro”. Un patrimonio che racconta storie, viene costantemente reinterpretato ed è in continua evoluzione.

Il volume, che raccoglie documenti e testimonianze, è parte di un progetto realizzato a scopo didattico-culturale negli ambiti delle attività del Caffè Letterario La Luna e il Drago per la valorizzazione del territorio e il recupero della memoria storica.

Print Friendly, PDF & Email