Servizio civile universale, iscrizione al nuovo albo entro il 5 maggio 2019

Pubblicato in Gazzetta ufficiale il decreto correttivo

«Ai fini della presentazione di progetti e programmi di servizio civile, l’iscrizione degli enti ai previgenti albi di servizio civile nazionale cessa di avere efficacia decorsi dodici mesi dalla data di entrata in vigore della presente disposizione». E ancora: «Sono fatti salvi i progetti di servizio civile in corso alla data di cessazione di efficacia dell’iscrizione di cui al comma 6-bis, ovvero presentati in relazione ad avvisi pubblicati entro la medesima data». In sostanza viene stabilito il termine di un anno a partire dal 5 maggio 2018 per l’adeguamento degli enti di servizio civile nazionale all’universale.

 A stabilirlo è la formulazione definitiva del decreto correttivo e integrativo sul servizio civile universale pubblicato venerdì scorso in Gazzetta Ufficiale.

Print Friendly, PDF & Email