Rete spionaggio in Italia

Arrestato l’ex presidente di Sicindustria e altri 5 ai domiciliari.

Indagati schifani ed ex vertici Aaisi ‘Una rete di spionaggio’ vera e propria, quella messa su dall’ex presidente di Sicindustria Antonio Calogero Montante, arrestato stamane con altre cinque persone, tutti accusati di accesso abusivo al sistema informatico. Tra gli arrestati, tutti ai domiciliari, tre agenti di Polizia.

Tra i 22 indagati, l’ex presidente del Senato Renato Schifani, che avrebbe rivelato NOTIZIE coperte da segreto, apprese dall’ex direttore dell’Aisi Arturo Esposito, anche lui indagato, che a sua volta le aveva avute da altri appartenenti a forze di polizia.

Print Friendly, PDF & Email