Senza categoria

“La battaglia di Vittorio Veneto”

Interessante conferenza all’ANEB di Molfetta giovedì 24 maggio nella ricorrenza dell’entrata in guerra dell’Italia (1915).

Relatore il dr. Michele Spadavecchia, presidente Associazione “Eredi della Storia”

Il 24 maggio resta una data indelebile nella storia della nostra nazione: il 24 maggio del 1915 l’Italia entrava in guerra contro l’Impero Austro-Ungarico, gettandosi nella Prima Guerra Mondiale. Quel giorno è celebrato nel primo verso della “Canzone del Piave”: “Il Piave mormorava, calmo e placido, al passaggio dei primi fanti il 24

maggio”, una canzone destinata ad entrare nella memoria collettiva degli italiani.

Fu un conflitto crudele che comportò il sacrificio di tante vite umane – circa settecentomila morti – e che si concluse con l’annessione all’Italia di Trento, Trieste e l’Istria più l’Alto Adige.

L’ANEB (Associazione Nazionale Educatori Benemeriti) di Molfetta al fine di ricordare questo evento ha organizzato per giovedì 24 maggio 2018 alle ore 18,30 presso la sede sociale in Via Cap. De Gennaro n.23 a una conferenza sul tema “La Battaglia di Vittorio Veneto”, ultimo scontro armato tra l’Italia e l’Impero Austro-Ungarico della Prima Guerra Mondiale che si combatté tra il 24 ottobre e il 3 novembre 1918 tra Vittorio Veneto e le Alpi Giulie.

Relatore sarà il dr. Michele Spadavecchia, Presidente dell’Associazione “Eredi della Storia” di Molfetta, che conduce studi di ricerca sui cittadini molfettesi coinvolti – loro malgrado – in avvenimenti bellici che hanno sconvolto il XX secolo.    


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE