Diplomazia Economica Italiana: ultime news dal mondo

Enel chiude un’altra operazione di successo in America Latina, acquistando per 150 milioni di euro  il 21% di Ufinet International, un operatore di reti in fibra ottica presente in 14 Paesi della Regione, nei quali gestisce oltre 49.000 chilometri di fibra, dei quali circa 17.000 in aree metropolitane, contando su contratti a lungo termine per circa 700 milioni di euro con grandi clienti industriali, tra cui importanti gruppi telefonici multinazionali. L’operazione rappresenta la prima di questo tipo effettuata nel mondo da una utility. Ufinet International, per la dimensione delle sue attività, il modello di business e l’impronta geografica, rappresenta per il Gruppo Enel una significativa opportunità per accelerare lo sviluppo nel settore della banda ultra larga in America Latina. La convergenza infrastrutturale che Enel sta cercando di sviluppare nel settore dell’energia, e il tentativo di esportare questo modello in taluni Paesi di presenza, contribuisce significativamente al riposizionamento internazionale dell’Italia come hub tecnologico e dell’innovazione, soprattutto in un’area del mondo nella quale il nostro Paese e’ tradizionalmente visto come riferimento in settori completamente diversi e puo’ rappresentare un volano di crescita per le nostre filiere industriali e un nuovo spazio di sviluppo per aziende italiane operanti in settori tradizionalmente non collegati a quello dell’energia.

Print Friendly, PDF & Email