Musicarte nel parco 2018 – XXIII edizione

Pescara – Aurum, Sala Flaiano, 24 Luglio – 15 Settembre 2018.Direzione artistica Maria Gabriella Castiglione

PESCARA – Dal 24 luglio al 15 settembre, sotto la direzione artistica di Maria Gabriella Castiglione – che del festival è ideatrice, motore ed anima – si rinnoverà a Pescara l’incanto di MusicArte nel Parco, la rassegna musicale giunta quest’anno alla 23^ edizione. I concerti si terranno all’Aurum, nella sala Flaiano. Da 23 anni, come per miracolo, questo intrigante viaggio tra le cangianti armonie della musica ripete la sua suggestione. Come per miracolo, si diceva, perché l’evento non gode di un euro di contributi pubblici. Maria Gabriella Castiglione è donna volitiva, tenace. Una musicista raffinata, una pianista di talento, con una volontà determinata che non si piega al compromesso, agli adattamenti di maniera, alle consuetudini correnti. Talvolta il suo carattere può apparire persino difficile, ma proprio per questa sua indole e per la sua cifra artistica riesce a superare difficoltà che ad altri non è dato risolvere. Interessante è una riflessione che David Ackert ha scritto per i musicisti come lei.

“Cantanti e Musicisti sono fra le persone più forti e coraggiose sulla faccia della terra. In un solo anno affrontano il rifiuto quotidiano da parte delle persone in misura maggiore di quello che gli altri vivono in un’intera vita. Ogni giorno affrontano la sfida finanziaria di vivere uno stile di vita freelance, la mancanza di rispetto della gente che pensa che dovrebbero trovarsi un lavoro vero, e la loro stessa paura di non lavorare più in futuro. Ogni giorno, devono ignorare la possibilità che la visione a cui hanno dedicato la propria vita sia un sogno irrealizzabile. Con ogni nota espongono se stessi, emotivamente e fisicamente, rischiando critiche e giudizi. Ogni anno che passa, molti di loro guardano come i loro coetanei raggiungono gli obiettivi di una vita normale – la macchina, la famiglia, la casa, i risparmi. Perché? Perché musicisti e cantanti sono disposti a dare la loro intera vita ad un solo momento, a quella melodia, a quella frase, a quell’accordo o a quell’interpretazione che toccherà l’anima del pubblico. Cantanti e Musicisti sono persone che hanno assaporato il succo della vita in quel momento cristallino in cui hanno fatto uscire il loro spirito creativo e hanno toccato il cuore di qualcun altro. In quell’istante erano più vicini alla magia, a Dio e alla perfezione di quanto chiunque altro avrebbe mai potuto. E nei loro cuori, sanno che dedicarsi a quel momento vale più di mille vite intere.”

E allora buon viaggio, anche quest’anno, a MusicArte nel Parco e alla sua vestale, Maria Gabriella Castiglione, che nella direzione artistica del Festival rinnova la suggestione di un’estate di musica, con artisti di rilievo e con un programma interessante e assai articolato.

Goffredo Palmerini

Festival MusicArte nel Parco 2018 – XXIII Edizione

PROGRAMMA

                             Direzione artistica Maria Gabriella Castiglione

Inaugurazione rassegna:

Martedi 24 Luglio – I°parte: “Invito alla lirica” – Martina Fabbiani – soprano;

                             Pamela Cinquesei – pianoforte; romanze, canzoni e arie d’opera –

        II° parte: “Duo Flauto: Fulvio Ferrara e Pianoforte Asia Di Gianvittorio” 

Domenica 29 Luglio – “Lo strumento degli angeli” – Pop Harps ensemble –

    arpiste: Elena  Cacciagrano – Letizia Caramanico – Sonia Crisante – Benedetta Tranquilli 

Martedi 31 Luglio – “la musica da camera tra ‘600 e ‘800”

                             Anastasia Candeloro – violino I; Natalia Candeloro – violino II;

                             Pietro Fortunato – violoncello; Tatiana Candeloro – pianoforte

                             musiche di Bach, Mozart, Haydn, Dvorak, Borodin –

Domenica 5 Agosto – Professione Danza presenta: “Paquita” – grand pas –

                          II tempo: “It’s about a Cindarella story” – III tempo: “Liturgia delle ore”

                                         direzione di Michela Sartorelli

Mercoledi 22 Agosto – “Recital di pianoforte” – Simona Ciaccia

                                   musiche di Bach, Saint Saens, Chopin, Debussy

             II° parte: “Recital di violoncello” – Giovanna Mucci – musiche di Vivaldi 

Giovedi 23 Agosto – “Il trionfo della fisarmonica “ –   concerto diretto dal M° Renzo Ruggeri

                                 fisarmonicisti: Ada Giancroce – Manuel Marchegiani –

                                 Andrea Di Giacomo –  Leonardo Rondolone –  Lorenzo Assogna                                                                                               

Domenica 26 Agosto – “I quartetti d’archi”- diretti dal M° Andrea Castagna

                         Francesca Rienzi – violino; Ingid Ranalli – violino; Paolo Capanna – viola;

                         Francesco Salvador – violoncello; Paolo D’Agostino – pianoforte

                                    musiche di Mozart e Smetana

Giovedi 30 Agosto – Coro polifonico delle Ville di Ortona – diretto dal M° Daniele Di Nunzio

Venerdi 31 Agosto – Duo MA.FI – “Percorsi del ‘ 900”

                                 Erika Finizi – flauto traverso; Emanuela Mancini – chitarra classica                               

Domenica 2 Settembre – Teate Clarinet ensemble – clarinettisti: Leontino Iezzi –

                                         Rocco Masci – Mariano Aquilano – Ricky Orlando

Mercoledi 5 Settembre – “Harmonia Mundi” – coro polifonico a cappella

                                       diretto da M° Elisabetta Fusco –  voce solista Patrizia Starinieri

Giovedi 6 Settembre – Ateneo Abruzzo Danza presenta: “Il carnevale degli animali”

                                    di Camille Saint Saens – direzione di Agnese Passeri

Domenica 9 Settembre – Spettacolo a cura di “Ecole de danse” di Chieti –

                                        “Omaggio ad Antonio Vivaldi” – diretto da Regina Salvatore

Mercoledi 12 Settembre -Coro polifonico “Moti Armonici” diretto dal M° Cristina Di Zio

Giovedi 13 Settembre – La Sylphyde presenta: “La danza che unisce” –

                                       coreografie classiche e moderne a cura di Ludovica Serafini

Venerdi 14 Settembre – “J. Strauss a corte” – danza classica;

                          “Li quattru ientj” – danza contemporanea; “Equilibri” – teatro movimento

        regia e direzione di Jonathan Tabacchiera in collaborazione con: Koreos ballet school,

          Liceo coreutico di Tolentino, Accademia make up artist and stylesem di Pescara

Sabato 15 Settembre – “Atmosphère” solo piano – Maria Gabriella Castiglione 

Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 21:15 – ingresso 2 euro                   

 

Print Friendly, PDF & Email