fbpx

Messico, oltre 31mila omicidi nel 2017

Print Friendly, PDF & Email

La cifra più alta del decennio

I casi di omicidio in Messico nel 2017 sono stati 31.174, il che equivale a un tasso di 25 vittime fatali ogni 100.000 abitanti. Lo ha reso noto l’Istituto nazionale di statistiche e geografia (Inegi). Questa cifra, rilevano i media messicani, è superiore a quella precedentemente indicata per lo scorso anno dal ministero dell’Interno di 29.168 uccisioni. Inoltre essa è più alta di quella registrata nel 2016, quando gli omicidi per 100.000 abitanti furono 20.

Le statistiche dell’Inegi mostrano che 20.049 morti sono stati causati da aggressioni con arma da fuoco, 3.840 ad armi da taglio, 3.013 con mezzi non specificati, 2.094 da aggressioni con impiccagione, strangolamento e soffocamento, e 1.043 da armi corte.

Da quando l’Inegi raccoglie questi dati, gli omicidi sono passati dai 14.006 (2008) ai 31.174 dello scorso anno.

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2018/07/31/messico-oltre-31mila-omicidi-nel-2017
Twitter