Cinema

I migliori film ambientati nei casinò

L’industria del cinema e quella dello spettacolo misto al glamour vanno da sempre di pari passo. Da oltre cent’anni si susseguono pellicole dedicate a una serie di tematiche intriganti e tra di esse vi è, ovviamente, il gioco d’azzardo. Stiamo parlando, infatti, di una delle attività ludiche più antiche di tutte, risalente già all’epoca dei Romani. Non è un caso che il più antico di casinò di sempre sia in Italia: stiamo parlando di quello di Venezia, fondato nel 17° secolo. Da quel momento le sale da gioco si diffusero in tutto il mondo.

I casinò e Hollywood

Non c’è dunque da stupirsi se anche dei registi di Hollywood hanno voluto ambientare molti dei loro film nei casinò. Quali sono i principali film dove giochi di roulette e poker sono gli assoluti protagonisti? Il primo è, ovviamente, Casinò, del regista statunitense Martin Scorse. Si tratta di un film che ebbe un notevole successo al momento della sua uscita, ossia nel 1995. Sebbene non raccolse premi importanti come per esempio l’Oscar, questo film registrò delle ottime critiche soprattutto grazie alla trama e agli attori presenti: Sharon Stone, Robert De Niro e Joe Pesci su tutti interpretarono alla grande un copione che voleva mettere in risalto la componente mafiosa del gioco d’azzardo. Con tale film, infatti, Scorsese chiudeva la sua trilogia mafiosa iniziata prima con “Mean Streets” e poi con “Quei bravi ragazzi”.

“Roulette” by Yuki Shimazu (CC BY-SA 2.0)

Andando un po’ più indietro nel tempo va segnalato Rain Man, nel quale Tom Cruise e Dustin Hoffman danno vita a una serie di scene ormai entrate di diritto nella storia del cinema. Il film assume uno spessore particolare dato che parla di due fratelli che, dopo la morte del padre, si incontrano per la prima volta. La loro relazione è turbolenta ma finirà con una riconciliazione definitiva. 

Ispirato al romanzo dello scrittore russo Fedor Dostoevskij, il film “Il Giocatore” vanta un trittico di attori fantastico formato da Edward Norton, Matt Demon e John Turtutto che crea un’alchimia unica che offre una prospettiva interna molto intensa del ruolo dei giocatori d’azzardo che frequentano i casinò pieni d’adrenalina. Tale film, più moderno, si rifà più ai giocatori di Texas Hold’Em, la variante moderna del poker oggi molto di moda.

“Mallette poker” by Frédéric BISSON (CC BY 2.0)

Tra tutti questi film, però, è impossibile non citare la grande saga “Ocean’s”, nella quale George Clooney è il protagonista principale. Con il primo episodio “Ocean’s Eleven” uscito nel 2001, si intravedeva la genialità del regista Steven Soderbergh, che creò una trama avvincente nella quale un gruppo di ladri provava ad impossessarsi dell’incasso di un importante casinò di Las Vegas. I sequel “Ocean’s Twelve” e “Ocean’s Thirteen” hanno poi chiuso il cerchio di un’appassionante e unica trilogia, completata recentemente dal nuovo capitolo “Ocean’s Eight”, episodio tutto al femminile in cui la sorella di Ocean ingaggia una equipe tutta al femminile per portare a segno un ambizioso furto.

Con così tanti film a disposizione, non resta che preparare i pop corn e scoprire il mondo dei casinò dal divano di casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE