Sport

Bari – Ancora top secret per i nomi

E così, mentre Gravina lascia ad intendere che grosse speranze per il ripescaggio del nuovo Bari in C non ce ne sono, lasciando, tuttavia, aperto un piccolo spiraglio, la nuova società biancorossa comincia a configurarsi.

Come anticipato ieri, il nuovo tecnico sarebbe già stato individuato anche se per i nomi c’è un rigoroso top secret, segnale di una serietà societaria, fin qui, mai intravisto. Si tratterebbe di un allenatore con grossa esperienza nei gironi meridionali e che potrebbe rispondere a Gaetano Auteri che, tuttavia, nonostante la sua ultra decennale esperienza nelle categorie della C e della D spesso anche con ottimi risultati, al momento risulta contrattualizzato col Catanzaro. E, dunque, l’idea parrebbe irrealizzabile a meno che lo stesso Auteri non ceda alla tentazione “cinematografica” barese che lo vedrebbe contrattualizzato con un ingaggio superiore di quello percepito a Catanzaro. E sempre come anticipato ieri, De Laurentiis attende ancora di parlare con Filippo Galli per affidargli la responsabilità del settore giovanile. Mentre per ciò che concerne l’arruolamento del nuovo Direttore Sportivo, dirigente che risponde ad una figura di esperienza di categoria, al momento ricoperta da Giuntoli e da Costi, napoletani al servizio del Bari, sembra ormai ad un passo ma anche in questo caso vige il silenzio assoluto.

Per ciò che concerne, invece, la rosa il nome più in voga all’attualità sembra quello di Evacuo, un centravanti trentaseienne legato al Trapani che potrebbe traslare a Bari, così come per quanto riguarda la porta, si parla dell’ex barese Maurantonio.

Massimo Longo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE