fbpx

Stelle cadenti: spettacolo suggestivo nel cielo di Agosto

Print Friendly, PDF & Email

Il cielo di Agosto ci offre uno splendido spettacolo grazie alla notte di San Lorenzo. In questa notte magica che crea un’intensa atmosfera di romanticismo e attesa, da mezzanotte alle quattro del mattino è possibile ammirare le scie luminose della costellazione di Perseo. Il Fenomeno è causato appunto dai frammenti meteorici generati dalla disintegrazione delle Perseidi che irradiano l’atmosfera terrestre alla velocità di 59 Km/s.

La scoperta della cometa di Perseo, che era oggetto di studio e osservazione da millenni, è stata effettuata dagli astronomi Lewis Swift e Horace Parnell Tuttle nel 1862. Gli astronomi sostengono che per quest’anno il fenomeno sarà accentuato maggiormente nelle notti tra il 12 e il 14 Agosto.

La notte di San Lorenzo è nota anche come la “notte dei desideri”. Alla vista di una stella cadente bisogna esprimere un desiderio. Per i cristiani le stelle cadenti sono chiamate le “lacrime di San Lorenzo” perché ricordano i tizzoni ardenti sui quali il santo venne martirizzato.

In numerose città italiane per l’occasione si organizzano eventi e sagre a tema molto suggestive. Interessanti le iniziative promosse dagli Osservatori astronomici italiani che per l’occasione mettono a disposizione i loro telescopi e le loro conoscenze in materia per tutti i cittadini interessati.

Lo spettacolo del cielo sarà protagonista di questo caldo mese fino al 23 Agosto perché oltre alle Perseidi è possibile ammirare le stelle cadenti del Delta Acquaridi, meteore piuttosto deboli caratterizzate da un colore giallastro intenso visibili già nel cielo da fine Luglio.

Per godere al massimo di questo spettacolo suggestivo e magico, si raccomanda di recarsi in posti con ridotto inquinamento visivo muniti di plaid per sdraiarsi e guardare il cielo verso lo Zenit, ossia il punto più alto del cielo. Vi consigliamo di organizzare una festa in spiaggia o un’escursione in montagna. Non servono attrezzature speciali per ammirare le stelle cadenti perché sono visibili ad occhio nudo. Bisogna solo avere molta pazienza e rilassarvi perché le cose più belle sono proprio quelle che si fanno attendere.

Mariangela Cutrone

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2018/08/10/stelle-cadenti-spettacolo-suggestivo-nel-cielo-di-agosto
Twitter