fbpx

Giorgetti: privatizzare autostrade? Non credo che lo stato faccia meglio del privato

Print Friendly, PDF & Email

“Non credo che in assoluto lo Stato faccia le cose meglio del privato, né il contrario. Ho letto della disponibilità di Fincantieri, si è parlato di Anas. In realtà non importa chi costruirà il ponte, ma che venga fatto bene e presto. E che a pagare sia Autostrade”. Così il sottosegretario Giancarlo Giorgetti parlando al Corriere della Sera.

Parlando ancora del caso Autostrade sul ponte Morandi di Genova aggiunge: “Stiamo valutando se ci sono le condizioni per una revoca. Ma non dobbiamo fare passi falsi, è una controparte con fior di avvocati. Solo dopo si potrà parlare di come la rete autostradale vada gestita”.

E sul caso Diciotti sottolinea: “È bene che le cose si complichino, che finalmente questioni come la gestione dell’immigrazione arrivino sul tavolo dell’Ue. La legge di Bilancio terrà conto dei parametri europei, ma serve flessibilità per un grande piano di manutenzione delle opere pubbliche, le strade, le scuole. Per la sicurezza dei cittadini ma anche perché può essere un modo per far ripartire l’economia di questo Paese”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2018/08/27/giorgetti-privatizzare-autostrade-non-credo-che-lo-stato-faccia-meglio-del-privato
Twitter