fbpx

Italia forma magistrati formatori in Niger

Print Friendly, PDF & Email

L’Italia ha organizzato a Niamey, in Niger, un corso per magistrati destinati a diventare formatori. L’iniziativa, realizzata dalla Scuola Sant’Anna di Pisa con il contributo del Maeci e a cui hanno partecipato una ventina di magistrati nigerini, ha avuto l’obiettivo di rafforzare le competenze pedagogiche, didattiche e metodologiche dei formatori.

Alla cerimonia di apertura del corso l’ambasciatore d’Italia in Niger, Marco Prencipe, ha sottolineato come l’iniziativa sia il segnale concreto della volonta’ dell’Italia di sostenere il Niger nel settore della giustizia. Da parte Nigerina è stata auspicata la possibilità di replicare le attività di formazione, dal momento che la cooperazione con l’Italia nel settore della giustizia rappresenta un elemento particolarmente qualificante del rapporto bilaterale a fronte della necessita’ per la magistratura nigerina di contrastare in modo appropriato il crimine organizzato transnazionale e i traffici illeciti.

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2018/09/05/italia-forma-magistrati-formatori-in-niger
Twitter