fbpx

Statali, assunzioni in arrivo

Print Friendly, PDF & Email

Assunzioni in arrivo per gli statali. Gli attesi fabbisogni delle Pa centrali, infatti, “sono arrivati” al Dipartimento della Funzione pubblica e pertanto “siamo pronti con le prime assunzioni”. Ad annunciarlo è il ministro della Pa Giulia Bongiorno, a margine di un’audizione davanti alle Commissioni riunite Affari costituzionali e Lavoro di Camera e Senato. “Sono arrivati i fabbisogni dei ministeri e anche delle forze dell’ordine”, ha quindi garantito Bongiorno. L’obiettivo, spiega, “è un concorso l’anno e ci sarà un mio decreto per la loro semplificazione. Con i miei concorsi chi vince vince e chi perde perde”.

“Concorsi certi ogni anno e basta con gli idonei”, basta dunque – continua il ministro – al metodo che vuole che si facciano “i concorsi e praticamente li vincono tutti”. Secondo Bongiorno ci saranno “assunzioni mirate” per “esperti in digitalizzazione e semplificazione delle procedure, due categorie che nel mio provvedimento dovranno avere la priorità”, “perché se non semplifico non posso digitalizzare”.

“La semplificazione è fondamentale”, continua il ministro, e “siccome c’è fretta” di assumere per il ricambio generazionale nella Pa, Bongiorno intende procedere “per le assunzioni con il metodo Scia: prima assumo poi controllo. Una procedura semplificata”. Per il ministro, la “pubblica amministrazione è al collasso perché mancano certe figure specifiche”.

Del resto, ha ricordato Bongiorno, “è falso dire che non serve assumere, non è vero che abbiamo dipendenti pubblici in esubero, ne abbiamo meno di altri Paesi europei e siamo fanalino di coda a livello generazionale, non ne abbiamo a sufficienza sotto ai 34 anni. L’età media è 52 anni, la mia età – ha aggiunto – il dirigente medio ha 57 anni, allora è gravissimo continuare così con assett che vanno crollando”. 

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2018/09/26/statali-assunzioni-in-arrivo
Twitter