fbpx

F 35, debutto ‘combat’ in Afghanistan

Print Friendly, PDF & Email

Prima missione bellica in Afghanistan per un un F35 americano in supporto alle operazioni di terra. In questo video diffuso dalla U.S Navy, un ‘Joint Strike Fighter’ in versione B a decollo corto e atterraggio verticale in dotazione alla 13esima Expeditionary Unit del Corpo dei Marines, partito dalla Essex, nave di assalto anfibio di classe Wasp, parte della quinta flotta americana impegnata nell’operazione Freedom’s Sentinel, erede di Enduring Freedom. In un’area non specificata del Afghanistan, l’F-35B ha compiuto un attacco aereo in supporto alle operazioni di sgombero a terra. “Il successo” dell’attività è stato confermato dai comandanti delle forze terrestri. Finora, per quanto se ne sa, solo un F-35 israeliano ha avuto il battesimo del fuoco prendendo parte a un’operazione di attacco sulla Siria pur mantenendosi in volo sul Mediterraneo. (Video courtesy U.S. Marine Corps/U.S Navy) 

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2018/10/06/f-35-debutto-combat-in-afghanistan
Twitter