fbpx

Mattarella ricorda, dall’Italia 26 milioni di emigranti

Print Friendly, PDF & Email

‘Sono tanti. In circa cento anni, tra il 1876 e il 1975, sono emigrati dall’Italia quasi 26 milioni di Italiani. Si tratta davvero di una nazione fuori dalla nazione. Parliamo dei figli lontani, ai quali dalla madre Patria si guarda con ammirazione e con affetto particolari’. Il presidente Sergio Mattarella lo ricorda un in un video messaggio in occasione della prima puntata della trasmissione quotidiana ‘L’Italia con noi’, in onda da oggi sul canale Rai Italia e in streaming su Rai Play. Intanto Berlino smentisce vi siano mai stati voli in programma dalla Baviera per riportare migranti in Italia e afferma di non avere ‘alcuna preoccupazione’ sulla collaborazione con Roma in materia. Il ministro dell’Interno Salvini: ‘se la Germania mi dice che questi voli non esistono, neanche il problema esiste’.

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2018/10/08/mattarella-ricorda-dallitalia-26-milioni-di-emigranti
Twitter