fbpx

A Washington riunione rappresentanti comunità italiana

Print Friendly, PDF & Email

Si è tenuta a Washington, presso l’Ambasciata d’Italia, l’annuale  riunione dei rappresentanti della comunità italiana negli Usa. Al centro del dibattito la promozione della lingua italiana, i servizi alla collettività, le attività della rete consolare e la collaborazione tra quest’ultima e gli organismi eletti. Alla riunione hanno preso parte, tra i rappresentanti degli italiani negli Usa, la Senatrice Francesca Alderisi e l’Onorevole Francesca La Marca, entrambe elette nella circoscrizione Nordamerica, i delegati dei 10 Comites (Boston, Chicago, Detroit, Filadelfia, Houston, Los Angeles, Miami, New York, San Francisco, Washington) e i due Consiglieri del CGIE (Consiglio Generale degli italiani all’Estero). 

”Il nostro rapporto con gli Stati Uniti è più forte che mai in molti settori”, ha dichiarato l’Ambasciatore d’Italia Armando Varricchio, che ha sottolineato il contributo dato dai rappresentanti degli italiani all’estero alla vita politica economica, culturale e sociale del Paese che li ospita.

 “Che siano italiani da poco giunti negli USA per lavoro, per completare percorsi di studio e di ricerca, per esplorare le nuove frontiere della tecnologia e lanciare ambiziose start-up o americani che vantano origini italiane, anche lontane nel tempo, tutti trovano nei loro rappresentanti eletti una voce attenta alle loro esigenze ed un forte tessuto connettivo con l’Italia”  ha aggiunto Varricchio.

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2018/10/15/a-washington-riunione-rappresentanti-comunita-italiana
Twitter