fbpx

Melissa P: “Saccheggiata idea di un mio format tv, sono inc…”

Print Friendly, PDF & Email

Una rete, “la più importante della tv nazionale”, le avrebbe saccheggiato l’idea per un programma. A lanciare l’accusa è la scrittrice Melissa P (Melissa Panarello). In un post su Facebook l’autrice di ‘100 colpi di spazzola prima di andare a dormire’ afferma: “Alcuni anni fa ho scritto un format televisivo che ho presentato, in prima battuta, a una famosa casa di produzione televisiva.

Lo avevo mandato al capo creativo, che mi aveva promesso di leggerlo, ma non ne avevo saputo più niente e avevo quindi pensato che l’idea non gli interessasse”. “Oggi quel programma è in onda, stessa idea e stesso titolo, ma nessuno mi ha fatto firmare un contratto di cessione diritti, quindi non sono stata pagata e la mia idea deliberatamente saccheggiata”, sottolinea la 33enne di origini catanesi che con il suo primo libro, scritto a soli 17 anni, ha scalato le classifiche diventando un caso. “Il programma – scrive ancora – va in onda sulla rete più importante della tv nazionale, in un giorno e ad un orario di grande importanza per il palinsesto. Inutile dire che il programma sia prodotto dalla stessa casa di produzione a cui avevo mandato il mio format”.

E conclude: “Prima che lo scriviate in massa: sì, l’avvocato ce l’ho e se ne sta occupando; e sì, da un punto di vista legale le idee sono una delle cose più difficili da tutelare – meno se però esistono delle mail che confermano quanto da me detto; e sì, sono incazzata e quindi mi sto lamentando”. Contattata, la scrittrice ha preferito “non fornire ulteriori particolari sulla vicenda, proprio perché in mano agli avvocati”. 

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2018/10/16/melissa-p-saccheggiata-idea-di-un-mio-format-tv-sono-inc
Twitter