fbpx

Bye bye vitalizi, festa a 5 stelle

Print Friendly, PDF & Email

Stop vitalizi al Senato. Il Consiglio di presidenza di Palazzo Madama ha approvato la riforma dei vitalizi per gli ex senatori, secondo il metodo contributivo disposto dalla Camera. L’ok alla riforma con i tagli agli ex parlamentari è passato con 10 voti e un astenuto.

“La riduzione di sprechi e costi della politica è anch’essa una misura di equità sociale - twitta il premier Giuseppe Conte -, un segno di attenzione che la ‘buona’ politica deve offrire per poter parlare con credibilità ai cittadini! Bye Bye Vitalizi”. 

“Detto, fatto. Promessa mantenuta – scrive poi in un post su Facebook il vicepremier e ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro, Luigi Di Maio, dopo l’approvazione della riforma – Bye bye vitalizi anche per gli ex senatori. Questo privilegio non esisterà più per nessuno”. Poi, durante l’assemblea congiunta M5S presso il palazzo dei gruppi di Montecitorio, suona la carica e arringa i parlamentari pentastellati: “Stiamo cambiando il Paese”. Tra i temi affrontati dal vicepremier anche la legge di bilancio. Di Maio, spiegano fonti 5S, ha anche posto l’accento sul taglio di mezzo miliardo alle spese militari.

REGIONI – Dopo l’incontro con gli assessori regionali sui centri per l’impiego, Di Maio annuncia che, “se le Regioni non taglieranno i vitalizi, non gli trasferiremo più i soldi per pagarli”. E ancora: “Nella manovra ci sarà una norma che stiamo coordinando che dice alle Regioni che, se non si tagliano i vitalizi, non gli trasferiamo più i soldi per pagarli. In Italia non deve restare neanche un vitalizio”.

FLASH MOB – Appena ufficializzato il taglio anche al Senato, è scattato il flash mob dei parlamentari 5S davanti a Palazzo Madama: ‘Bye bye vitalizi anche al Senato’ e ’56 milioni risparmiati’ si legge su alcuni dei cartelli esposti dai pentastellati, che hanno celebrato il risultato sventolando bandiere con il simbolo del Movimento 5 Stelle e palloncini gialli.

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2018/10/18/bye-bye-vitalizi-festa-a-5-stelle
Twitter