fbpx

Venezia, inaugura il Cadem

Print Friendly, PDF & Email

Venezia, inaugura il Cadem, codices and ancient documents exhibit museum di scrinium, con uno speciale opening alla presenza delle delegazioni diplomatiche dell’America Latina e dei Caraibi

Scrinium apre una nuova finestra sul mondo, il 19 di ottobre inaugura i nuovi spazi espositivi nella propria sede di Venezia. Allo speciale opening del CADEM, Codices and Ancient Documents Exhibit Museum di Scrinium, partecipano le delegazioni diplomatiche dell’America Latina e dei Caraibi che hanno accolto con entusiasmo l’invito a farsi testimoni presso i loro Paesi della ricchezza e bellezza dei progetti che Scrinium realizza per le grandi Istituzioni nazionali e internazionali.

Inaugurato in coincidenza con la visita dei delegati diplomatici dell’America Latina e dei Caraibi, il CADEM, Codices and Ancient Documents Exhibit Museum di Scrinium, con il suo importante e corposo nucleo di opere sarà aperto su appuntamento a tutti i privati cittadini, alle scuole, agli studiosi e agli appassionati che potranno trovare in un unico luogo il privilegio di ammirare e conoscere antichi documenti e codici altrimenti non consultabili.

Scrinium per l’apertura riservata del CADEM accoglierà in sede i rappresentanti delle Autorità civili e militari della Città di Venezia unitamente a Marisela Morales; Lorenzo F. Alderisio, Sergio Efraín Morales Sosa, Segretario Generale del Gruppo Consolare dell’America Latina e i Caraibi nel nord Italia; Ministro Consigliere Ricardo Duarte, Console Generale dell’Uruguay a Milano; Augusto Salamanca Castro, Console Generale del Perù a Milano; Pedro González, Console Generale del Cile a Milano; Eva Gloria Chuquimia Mamani, Console Generale della Bolivia a Milano; Michelangela Vismara, Console delle Bahamas a Milano; Claudia Granati Buccellati, Console del Panama a Milano; Claudio Scarpa, Console dell’Uruguay a Venezia; Rebecca Lagares, Vice Console del Consolato Generale della Repubblica Dominicana a Milano; Joaquín Taveras, Vice Console del Consolato Generale della Repubblica Dominicana a Milano; Daniel Sigua, Official Media Partner del Gruppo Consolare dell’America Latina e i Caraibi nel nord Italia; Graziella Viglietti, Segreteria del Consolato del Messico a Venezia.

Dall’immenso e notevole patrimonio di alcune fra le più importanti realtà conservatrici, Scrinium, fin dalla sua nascita nel 2000, ha realizzato una serie significativa e ampia di progetti per la tutela e la promozione del patrimonio culturale ed artistico.

Ad attendere ospiti illustri e visitatori nel nuovo spazio espositivo permanente vi sarà il nucleo di gioielli editoriali composto da: Processus contra Templarios, opera di cui il mondo intero ha parlato e continua a parlare; la Cosmografia di Tolomeo, esempio insuperato di arte della miniatura applicata alla cartografia; il Messale di Natale di Alessandro VI, in uso per la Celebrazione della Messa di Natale in San Pietro; la Divina Commedia illustrata dal Botticelli, riproduzione fedelissima delle 100 incantevoli tavole in pergamena realizzate a punta d’argento nel ‘400 dal Botticelli; Jubilaeum 1300 – 2000, l’indizione del primo Giubileo della storia (Bonifacio VIII – 1300) e la proclamazione del Grande Giubileo del 2000; Munificentia Venetiarum, pergamena riccamente miniata e sigillata in oro massiccio; Causa Anglica, la monumentale Supplica dei pari d’Inghilterra a papa Clemente VII per ottenere l’annullamento del matrimonio di Enrico VIII con Caterina d’Aragona. E ancora, Humanae Salutis la prima esclusiva edizione della bolla papale con la quale nel 1961 si aprì il Concilio ecumenico Vaticano II; Sacra Vestigia – Francesco d’Assisi, contenente gli unici due scritti autografi superstiti di san Francesco e la monumentale Regola Bollata del 1223, documento di fondazione dell’Ordine Francescano.

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2018/10/18/venezia-inaugura-il-cadem
Twitter