fbpx

Il killer di Pittsburgh, ‘gli ebrei commettono genocidio’

Print Friendly, PDF & Email

Bowers ha detto agli agenti che ‘per questo devono morire’

‘Gli ebrei stanno commettendo un genocidio: devono morire tutti’. Sono le parole che il killer della sinagoga di Pittsburgh, Robert Bowers, ha pronunciato davanti agli agenti di polizia quando si trovava ancora nella sinagoga, secondo i documenti depositati dalle autorita’ per la messa in stato d’accusa formale. Bowers, che ha ucciso 11 persone e ne ha ferite 6, rischia la pena di morte. Tra i 29 capi d’accusa contro di lui per l’attacco piu’ sanguinoso della storia della comunita’ ebraica Usa, c’e’ anche quello di crimine d’odio.

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2018/10/28/il-killer-di-pittsburgh-gli-ebrei-commettono-genocidio
Twitter