Estero

Il PPe incorona Weber candidato di punta alle europee

Merkel avverte, ‘i nazionalismi portano alla guerra’ 

Il congresso del Ppe ha eletto suo spitzenkandidat, ovvero candidato di punta, per la Commissione Ue il tedesco Manfred Weber con 492 voti, pari al 79,2%. Battuto lo sfidante finlandese Alex Stubb. Nel corso dell’assise la cancelliera tedesca Markel ha avvertito che “il nazionalismo porta alla guerra e vogliamo che questo non metta a repentaglio i nostri valori”. No ai ‘nazionalismi stupidi e limitati’ dal presidente della Ue Juncker, perche’ ‘chi e’ patriota ama anche gli altri che vengono da lontano’. Ma il premier ungherese Orban: ‘l’Europa ha successo solo con degli Stati forti’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE