Attualità

Parlamento europeo approva taglio costi chiamate in Ue

Via libera a pacchetto telecomunicazioni e sviluppo 5g

Sostegno allo sviluppo del 5G puntando sul modello ‘wholesale only’ e interventi in favore dei consumatori, a partire dal taglio al costo delle chiamate internazionali nell’Ue, con un tetto massimo di 19 centesimi al minuto a partire dal 15 maggio 2019: sono alcune delle novita’ contenute nel pacchetto telecomunicazioni, approvato in via definitiva oggi dal Parlamento europeo a Strasburgo con 590 voti in favore, 63 voti contrari e 23 astensioni. Le regole prevedono anche un tetto di 6 centesimi per gli sms e il potenziamento della sicurezza degli utenti che usano servizi basati sul web come Skype e WhatsApp


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE