fbpx

L’Ue avverte l’Ialia sulla manovra. ‘rispettare le regole’

Print Friendly, PDF & Email

 Olanda e Austria per le sanzioni. Salvini ribadisce: ‘non ci muoviamo di un millimetro’ 

Prime reazioni dell’Ue alla sfida dell’Italia sulla manovra. Altola’ dal vicepresidente della Commissione per il mercato digitale, Ansip: ‘L’Italia deve rispettare le regole, fare debito con i soldi dei contribuenti non e’ un’idea intelligente’, dice. Critiche da Olanda (‘l’Italia delude, questo budget viola il patto di stabilita’) e Austria: ‘Senza modifiche pronti a procedura’. Tra una settimana il nuovo giudizio di Bruxelles sul documento italiano. Piazza Affari intanto riduce il calo dal 2 all’1%. Spread a 310 punti. 

Prime reazioni dell’Ue alla sfida dell’Italia sulla manovra. Critiche in particolare dall’Olanda (‘l’Italia delude, questo budget viola il patto di stabilita”) e dall’Austria: ‘Senza modifiche pronti alla procedura’. Tra una settimana il nuovo giudizio di Bruxelles sul documento italiano. Piazza Affari intanto riduce il calo dal 2 all’1%. Spread a 310 punti. Boccia, senza crescita la manovra e’ insostenibile. Salvini ribadisce: ‘Non ci muoviamo di un millimetro’.

 

 

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2018/11/15/lue-avverte-lialia-sulla-manovra-rispettare-le-regole
Twitter